L'Osservatorio Donazione Farmaci di Banco Farmaceutico ha presentato il Rapporto 2017 DONARE PER CURARE - Povertà Sanitaria e Donazione Farmaci. Un poderoso lavoro unico nel suo genere che affianca ad una chiara presentazione dei più recenti dati ISTAT sulla povertà sanitaria in Italia i contributi originali elaborati dal comitato scientifico dell'Osservatorio. Tanti i numeri, che tratteggiano il ritratto di una nazione in difficoltà a curarsi sia per le categorie tradizionali di bisogno (poveri, anziani, immigrati) sia per coloro che fino a non molto tempo fa riuscivano a restare ai margini delle aree grigie della povertà come ad esempio le giovani famiglie con minori a carico ed i lavoratori non dipendenti.
Ma a noi sta a cuore sottolineare il dato positivo: 1.224.525 confezioni di farmaci (SOP - OTC, con obbligo di prescrizione e presidi) che sono stati raccolti e ripartiti agli enti in convenzione nel corso del 2016.
Dietro ogni farmaco c'è una donatore, un professionista, un'azienda che ha compiuto un gesto di gratuità. Il farmaco è un prodotto particolare e necessita di una filiera di donazione e tracciabilità complessa: il dato numerico si arricchisce quindi di un notevole spessore qualitativo che ne amplifica il valore.

Leggete il rapporto scaricandolo da questo link.

Comments are closed