Lunedì 21 giugno 2021 si è svolta in modalità mista (in presenza e via web) l’assemblea ordinaria dei soci che ha proceduto al rinnovo delle cariche del consiglio direttivo, all’approvazione del bilancio e alla proclamazione del Presidente Onorario.

E’ stata un’assemblea partecipata e molto particolare, almeno per la storia della nostra Associazione. Dopo 3 mandati, Clara Cairola lascia la guida del Banco nelle mani di Gerardo Gatto, nuovo Presidente eletto dal consiglio direttivo fresco di elezione.
Gli undici consiglieri, all’unanimità, hanno votato a favore di Gatto, e la carica di vice presidente sarà ricoperta da Cristiana Pensa, Paolo Dal Cortivo viene confermato come Segretario.

Un cambio che è all’insegna di una strada lunga e fruttuosa che Clara e Gerry hanno percorso insieme fin dagli albori del Banco. Dal 2003, quando il Banco era di fatto un gruppo di amici che insieme cercavano di immaginare come incidere in Torino sul problema di quanti non riuscivano a sostenere la spesa dell’acquisto dei farmaci.
Ad oggi l’associazione che conta 44 soci, collaborazioni con gli Enti del terzo Settore, pubblica amministrazione, Fondazioni bancarie o Ospedali, un lavoro che ha generato risultati concreti che hanno permesso di consegnare nelle mani degli enti assistenziali oltre 10 milioni di euro in farmaci.
Grazie dunque, di cuore, a Clara, nuovo presidente onorario, che ha impegnato con generosità le proprie energie per portare l’Associazione fino ad oggi e i migliori auguri per un proficuo percorso al Presidente Gerry e alla squadra di consiglieri che con lui farà crescere quanto fin ora realizzato.

#

Comments are closed